Scilla, una perla nello Stretto, Mostra fotografica di Pasquale Campolo

Scilla, il mostro mitologico
Click it!

Scilla è una cittadina in provincia di Reggio Calabria. Sorge su un promontorio all’ingresso settentrionale dello stretto di Messina e conta quasi 5.000 abitanti

il centro storico di Scilla si sviluppa intorno alla Piazza San Rocco, patrono di Scilla, nella quale sorgono la chiesa omonima ed il palazzo comunale. Questa piazza sorge a strapiombo sullo stretto di Messina e sul castello Ruffo

uno dei quartieri più caratteristici è Chianalea. Questo nome deriva da una antica imbarcazione a remi denominata Galea, sinonimo arcaico di pescespada. Da qui il nome piana delle Galee. Elemento caratteristico di questa quartiere sono le numerose case costruite in riva al mare, tanto che le barche entrano direttamente in casa. Per questo è stato soprannominato la “Venezia del Tirreno”.  Nel libro “ Tra Mito e Realtà – Viaggiando per la Calabria ” Pasquale Campolo raccoglie e testimonia esperienze di viaggio attraverso questa regione

altra zona caratteristica è Marina Grande. Si tratta della zona della spiaggia, delimitata, a sud e a nord, da due imponenti costoni di roccia, da qui si può ammirare l’entrata nord dello stretto di Messina, stretto noto e temuto fin dall’antichità

Visualizza la mostra fotografica

dar Forma alla Mitologia, Mostra Fotografica di Claudio Bobbi

Zeus di Giulio Romano

Dei Olimpici, Titani, Giganti, esseri straordinari, in buona parte incredibilmente mostruosi, che popolano ogni ambiente della terra e del cielo, accompagnando fin da tempi lontanissimi desideri e paure degli esseri umani

non deve quindi stupire che alcune tra queste figure della Mitologia Greca, vivano ancora tra noi al giorno d’oggi e siano oggetto di culto o vengano evocate in particolari circostanze

in questa mostra virtuale ho voluto tradurre alcune Figure Mitologiche in forme semplici, che ne sintetizzassero i caratteri salienti, rappresentandole attraverso rilievi metallici in lamine quali rame, ottone ed alluminio

nella Galleria Fotografica ogni Figura Mitologica è accompagnata da una breve descrizione

Passeggiando per Firenze: Mostra fotografica di Pasquale Campolo

“dal giorno fino al tramonto a passeggio tra monumenti famosi ricercando scorci suggestivi, poi lo specchiarsi delle luci della città nell’Arno che scorre quieto, quasi inosservato, nella notte”
la Mostra fotografica di Pasquale Campolo vuole rendere omaggio e sottolineare la bellezza e l’unicità della Città di Firenze attraverso l’obiettivo della macchina fotografica

vai alla galleria fotografica della mostra

“Mostruosamente Donne” Mostra fotografica di Mauro Landoni

“Credo di dovere delle spiegazioni sul titolo di questa mostra virtuale, altrimenti potrei essere facilmente frainteso.

A tutte le Donne che ho rappresentato qui, ho imposto, ma senza nessuna fatica, dei tratti mostruosi, quasi lo fossero davvero dei mostri. Donne ammanettate; Donne disperate; Donne con maschere inquietanti; Donne cubane che fumano sigari mostruosi e si nascondono dietro a vetri misteriosi; Donne che aspettano treni in stazioni surreali, di notte; Donne affiancate da inquietanti manichini; Donne che indossano improbabili vestiti neri e dai capelli che più rossi non si può… Ma tutte, nella realtà, donne intelligenti, belle (in senso lato), eccezionali che hanno saputo giocare, prendersi in giro incuranti del giudizio. Insomma TUTTE fantasticamente e MOSTRUOSAMENTE DONNE!”
                                      Mauro Landoni

l’esposizione si articola in “temi” o “situazioni”:

( clicca sul link per accedere alla galleria fotografica prescelta )